Linea Gotica di Borgo a Mozzano

Settembre 20, 2019

La Linea Gotica tra ricerca,cultura, turismo

Sabato 21 settembre 2019 alle ore 16.30 presso il Salone delle Feste di Borgo a Mozzano avrà luogo “La Linea Gotica tra ricerca, cultura, turismo”. Durante tale evento si terrà la presentazione del libro “Comunità in guerra sull’Appennino. La Linea Gotica tra storia e politiche della memoria”. Sarà data anche l’opportunità ai vari comitati e associazioni della Gotica di raccontarsi e farsi conoscere. Per ulteriori dettagli  e informazioni si prega di consultare il manifestino ufficiale qui sotto.

Un commento a “La Linea Gotica tra ricerca,cultura, turismo

  1. Dopo i saluti del Sindaco di Carrara Francesco De Pasquale, sul tema dell incontro Linea Gotica come itinerario turistico e storico europeo sono intervenuti Pierpaolo Ianni, dottore di ricerca in diritto dell Unione Europea, Cristiano Corsini, Presidente della Pro Loco di Fontia, e Sabrina Busato, Presidente della FEISCT (Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici). Carrara custodisce testimonianze importanti della Linea Gotica tra cui le trincee, le postazioni tobruk e i bunker di Fontia, Santa Lucia, Castelpoggio e il muraglione di Marina di Carrara. Inoltre lungo i sentieri che conducono al Sagro, i bunker e la piattaforma per un arma a lunga gittata tedesca. Le lapidi e i monumenti presenti sul territorio mantengono viva la memoria dei civili uccisi durante gli eccidi nazi-fascisti che insanguinarono Castelpoggio, Bergiola e Avenza. Testimonianze importanti che ricordano le aspre battaglie che si svolsero sul territorio apuano durante la guerra di liberazione.

Rispondi a Rosalie Porcella Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.